A BRUXELLES VOTATA LA RISOLUZIONE  PER LO STOP ALLA SPERIMENTAZIONE SUGLI ANIMALI PER LA COSMETICA 

Anche se vietata in Europa dal 2013 la vendita di cosmetici testati sugli animali, continua inesorabilmente, aggirando la norma e facendo rientrare in Europa cosmetici testati in altri Paesi, rimessi in commercio a casa nostra.

Il Parlamento Europeo ha votato oggi la risoluzione per bloccare la sperimentazione sugli animali usata per la commercializzazione di prodotti di cosmetica.

E’ stato votato un documento che chiede all’Unione Europea l’impegno e il sostegno per giungere al più presto alla formalizzazione di una convenzione internazionale, giuridicamente vincolante, per vietare in via definitiva, i test effettuati sugli animali e chiudere il commercio di tutti i prodotti cosmetici che non risultino totalmente “cruelty free”.

Un documento che attraverso la convenzione internazionale, obblighi di fatto a seguire finalmente una norma di civiltà, fortemente sentita dai cittadini.

Accanto a tale risoluzione, l’UE s’impegna a farsi promotrice di una campagna di sensibilizzazione che possa farci arrivare alla messa al bando totale di questo genere di pratiche.

Dal Nostro Blog

BRUXELLES - STOP ALLA SPERIMENTAZIONE SUGLI ANIMALI PER LA COSMETICA 

A BRUXELLES VOTATA LA RISOLUZIONE  PER LO STOP ALLA SPERIMENTAZIONE SUGLI ANIMALI PER LA COSMETICA.