Vita col cane: salire sui mezzi pubblici con il cane

"vita con il cane"

Usare i mezzi pubblici è possibile con alcuni limiti.
Sugli autobus di linea, si possono portare, a pagamento, solo animali di piccola taglia, resi innofensivi (museruola, guinzaglio, gabbietta etc), viaggiano gratis gli animali guida che accompagnano i non vedenti.
Naturalmente se l’animale insudicia o provoca danni il proprietario è tenuto al risarcimento all’Azienda.
Sui taxi il discorso è diverso. Dipende dal tassista che può anche rifiutare.
Meglio sincerarsi al momento della telefonata di prenotazione corsa.

I commenti sono chiusi.