UNA BUSSOLA PER ACQUISTI CONSAPEVOLI

Come fare spesa pensando anche a loro
CIWF Italia

UNA BUSSOLA PER ACQUISTI CONSAPEVOLI

Buongiorno,
scommetto che quando vai a fare la spesa sei uno di quelli che si soffermano a leggere le etichette sulle confezioni prima di acquistare un prodotto… è così? Leggere le etichette è una buona pratica: le nostre scelte di consumo hanno un impatto sul pianeta e sugli animali che sono allevati a fini alimentari.

 

Tutti noi possiamo fare la differenza per gli animali a partire dalla spesa di tutti i giorni, per esempio acquistando solo prodotti da allevamenti non intensivi e più rispettosi degli animali. Ma come consumatori siamo messi in condizione di identificare questi tipi di prodotti?

 

La risposta, purtroppo, è NO. Tranne che per le uova, per i prodotti di origine animale non c’è in Italia un’etichettatura univoca secondo il metodo di allevamento. Per questo abbiamo lanciato una petizione indirizzata ai ministri della Salute e delle Politiche agricole: aggiungi la tua firma!

FIRMA ORA
A, sai che la maggior parte dei prodotti che finisce sulle nostre tavole proviene da animali allevati in sistemi intensivi? Le etichette non lo dicono, perché inciderebbe negativamente sulle vendite, ma è proprio così!

 

Se il metodo di allevamento fosse indicato in etichetta, i consumatori potrebbero:

 

  • Fare scelte d’acquisto più rispettose degli animali.
  • Avere un impatto positivo su questioni fondamentali come l’ambiente e la salute umana.
  • Inviare un chiaro messaggio all’industria agroalimentare su quanto il benessere animale stia loro a cuore.

 

A, non è la stessa cosa per un animale essere allevato in gabbia o all’aperto, tenuto al chiuso in un capannone squallido o lasciato libero di pascolare. Per fare insieme la differenza per gli animali, abbiamo bisogno di vederci chiaro… a partire dalle etichette!

FAI LA DIFFERENZA
Grazie, come sempre, per agire in difesa degli animali negli allevamenti.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *